SSC Napoli

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14
CARMINE84
00Monday, August 6, 2007 2:58 PM
la stagione del Napoli in serie A 2007/2008
ecco i primi 3 acquisti del Napoli


Marek Hamsik





Ezequiel Lavezzi





Walter Alejandro Guevara Gargano




fonte: napolisoccer.net
CARMINE84
00Monday, August 6, 2007 2:59 PM
Ezequiel Lavezzi: "Sono entusiasta di vestire la maglia del Napoli"


"Sono entusiasta di poter vestire la maglia azzurra e di giocare in una grande squadra davanti ad un grande pubblico. Nel Napoli ci sono tanti bravissimi giocatori tra i quali il mio connazionale Roberto Sosa", queste le parole di felicità, attraverso una telefonata al direttore generale Pierpaolo Marino, del nuovo acquisto Ezequiel Lavezzi.



fonte: calcionapoli1926.it
CARMINE84
00Monday, August 6, 2007 3:00 PM
Ezequiel Lavezzi, il fulmine di Buenos Aires


Ci sono persone che non possono sfuggire in nessun modo al proprio destino. Una di queste è Ezequiel Lavezzi , el Loco (il pazzo) per i suoi detrattori, el Pocho (il fulmine) per i suoi ammiratori. 22 anni compiuti due mesi fa, una grande esperienza nella massima serie Argentina (accade sempre più spesso ai giovani sudamericani) e come dicevamo un destino ineluttabile: l’Italia.

Il rapporto del Pocho con il calcio è fatto di tira e molla, di amore e odio, di magie e di cocenti delusioni. Lavezzi , oriundo della città Argentina di Santa Fè, si è formato nel Coronel Aguirre, modesta squadra di Rosario e ha debuttato come professionista nell’Estudiantes di BsAs, un club di seconda divisione del campionato Argentino. A 17 anni aveva anche abbandonato il calcio per fare l’elettricista, ma presto ha capito che quella non era la sua strada.

Il suo sogno era quello di poter giocare nel Rosario Central, club della sua provincia natale, di cui è tifoso a tal punto da averne tatuato lo stemma sul petto, ma nel 2004, senza aver giocato nemmeno una partita nella massima serie, il Genoa lo acquistò e l’adolescente Ezequiel partì per l’Italia. Quell’anno il Genoa , che conquistò sul campo la promozione in serie A, venne retrocesso in serie C per frode sportiva e Guidolin, allora allenatore dei grifoni, lo reputò inadatto al calcio italiano.

Il Pocho fece così ritorno in Argentina, in prestito al San Lorenzo de Almagro. Dopo la sua prima buona stagione, il club di Boedo acquistò il suo cartellino per 1,5 milioni di dollari. Lavezzi comincia a farsi notare per il buon rendimento nel suo nuovo club e molto presto arrivano offerte per ottenere le sue prestazioni sportive. Si è parlato di Deportivo La Coruña in Spagna e di Atalanta in Italia, anche se l’offerta più concreta è stata quella del River Plate. Ma il suo allenatore, Ramon Diaz , non ne voleva sapere di cedere il suo gioiello, e pronunciò una frase che a suo modo è rimasta nella storia del San Lorenzo:

Il Pocho Lavezzi vale più di 20 milioni di dollari”. Dopo intense trattative, e con l’ostilità dei tifosi del San Lorenzo verso il giocatore, accusato di disprezzare la sua attuale squadra, la dirigenza del ‘Ciclon’ decise di non vendere el diez, che sarebbe stato un uomo cardine della stagione seguente. Lavezzi ha dovuto lottare contro la diffidenza dei propri tifosi, e grazie al suo impegno è riuscito a guadagnarsi una nuova opportunità per tornare nel cuore degli “Hincha” del Nuevo Gasometro.

Nel Campionato Clasura da poco concluso, il Pocho è stato la figura della squadra, mettendo a segno gol decisivi e fornendo assist a ripetizione, portando il suo club alla vittoria del torneo. Ad Aprile è arrivata anche la convocazione in nazionale per l’amichevole contro il Cile , anche se non è riuscito ad entrare tra i 22 selezionati per la Copa America . Attaccante molto rapido e abile con il pallone tra i piedi, Lavezzi sa giocare sia da seconda punta che da trequartista d’appoggio.

Soventi sono le sue scorribande sulle fasce, dalle quali partono assist precisissimi o incursioni verso il centro dell’area. A dispetto delle sue caratteristiche fisiche, il Pocho è molto robusto e non teme il contatto con i difensori avversari, che molto spesso riesce a superare in velocità. Notevole fiuto del gol, ha però il suo difetto principale nella scarsa capacità di giocare col piede sinistro. Col destro però fa quello che vuole.

Ora per la seconda volta arriva in Italia, Napoli e i suoi tifosi lo attendono a braccia aperte, sperando di rivedere in lui un po’ della magia che un altro ineguagliabile dieci aveva portato all’ombra del Vesuvio. Ramon Diaz , suo allenatore al San Lorenzo , dopo la vittoria nel Clausura 2007 ha dichiarato: “ Lavezzi è pronto per trionfare in Europa”. E lo dice uno che ha giocato sette anni in serie A tra Inter, Napoli , Avellino e Fiorentina. C’è da fidarsi. Antonio D'Ottavio.



fonte : calcionapoli1926.it
Losy
00Monday, August 6, 2007 3:03 PM
piu' precisi di così.. non si puo' [SM=g27822]
allora attendo per il titolo personalizzato [SM=g27823]
CARMINE84
00Monday, August 6, 2007 3:06 PM
Re:
Losy, 06/08/2007 15.03:

piu' precisi di così.. non si puo' [SM=g27822]
allora attendo per il titolo personalizzato [SM=g27823]




si [SM=g27828]

stò cercando video dei nuovi acquisti...x farveli conoscere [SM=g27811]
Losy
00Monday, August 6, 2007 3:09 PM
[SM=g27823]
CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:23 AM
Marek Hamsik




Ezequiel Lavezzi





Walter Alejandro Guevara Gargano


CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:26 AM
Cannavaro: 'E' un Napoli competitivo'


Conosco bene questo gruppo, siamo competitivi .
Paolo Cannavaro parla da senatore e sente di poter garantire par il nuovo Napoli che affronterà la nuova stagione. Che campionato attende gli azzurri?

Per me e per molti che sono qui giocare in serie A è un sogno. Io l'ho già fatta ma farla con la maglia azzurra è una emozione unica. Certo sappiamo che ci sarà da soffrire perché è un campionato di altissima qualità ma io sono ottimista, conosco questi ragazzi, so che siamo una squadra solida e poi abbiamo inserito nuovi acquisti importanti .

Come giudichi i nuovo arrivati?

E' ovviamente presto per trarre giudizi perché siamo all'inizio e bisogna ancora smaltire i carichi di lavoro. Hamsik mi ha colpito molto nonostante la giovane età, ma anche Gargano e Lavezzi sono elementi che sapranno esaltarsi e stupire il popolo napoletano

Mercoledì il Trofeo Moretti. Si comincia a fare sul serio...

E' un appuntamento importante e prestigioso sicuramente, ma consideriamolo pur sempre un test estivo. Daremo il massimo e spero che saremo all'altezza. Ma soprattutto dico: divertiamoci e facciamo divertire il pubblico. Stiamo lavorando da molti giorni e la preparazione non è ancora al top ma credo che mercoledì vedremo uno spettacolo degno di tal nome

Sinceramente, dove può arrivare questo Napoli in campionato?

Io dico che a parte le prime della classe poi possiamo giocarcela con tutti. E' ovvio che dobbiamo rimanere saldamente attaccati alla realtà. Il campionato di serie A riserva minacce continue. Non dimentichiamo che una grande squadra quale è la Fiorentina al primo anno di risalita dalla B rischiò la retrocessione e si salvò solo all'ultima giornata. Noi dovremo essere bravi a gestire le nostre risorse e le nostre forze. E cercare di far punti in avvio per guadagnare morale .

Dall'azzurro Napoli a quello della Nazionale. Ci pensi mai?

La mia Nazionale è fare un grande campionato col Napoli. Poi si vedrà... .sscnapoli.
CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:28 AM
Doppietta di Calaiò nella partitella in famiglia


Bagno di folla, con 5000 tifosi presenti, per il Napoli nel primo allenamento a Marano dopo il ritiro in Austria. I tifosi hanno accolto con due striscioni la squadra: "Curva A, sempre vicino a te" e "Accanto alla squadra senza pretese". Reja ha fatto disputare una seduta di allenamento tattica e poi una mini partitella in famiglia. La formazione blu (Gianello; Cupi, Maldonado, Savini; Garics, Hamsik, Gargano, Dalla Bona, Rullo; Lavezzi, Calaiò) ha battuto 3-2 i gialli (Iezzo; Romito, Cannavaro, Domizzi; Grava, Montervino, Gatti Capparella; De Zerbi (Pià), Bucchi, Sosa). Le reti sono state siglate da Calaiò (2 di cui una su assist di Garics) e Hamsik (staffilata di destro) per i blu e Pià e Capparella per i gialli. La sessione di allenamento e' stata diretta da Reja, con i tifosi attorno al campo che al fischio finale della seduta hanno invaso il terreno di gioco. Lavoro differenziato per Bogliacino e Vitale. napolimagazine.
CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:28 AM
AL "BIRRA MORETTI" PRESENTAZIONE DEGLI AZZURRI
Si avvicina l'XI edizione del Trofeo Birra Moretti e sale l'attesa dei tifosi per vedere la squadra scendere in campo al San Paolo contro due sicure protagoniste del prossimo campionato: Inter e Juventus.
In occasione della serata di calcio e spettacolo ci sarà la presentazione della squadra ai tifosi. Presentazione che sarà all'americana, un pò come avviene nel basket. I giocatori azzurri saranno chiamati dallo speaker uno ad uno al centro del campo. Intanto i tifosi più insaziabili potranno iniziare a vedere i propri beniamini già domani sera a Marano dove è in programma il primo allenamento, a porte aperte, dei giocatori dopo il rientro dal ritiro austriaco.
Redazione NapoliSoccer.NET
CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:33 AM
TROFEO BIRRA MORETTI: IL PROGRAMMA DELLA SERATA
Mercoledì, 8 agosto, allo stadio San Paolo si terrà l'undicesima edizione del Trofeo Birra Moretti.
Ecco il programma nel dettagio:
Ore 19: Presentazione del nuovo Napoli. Lo speaker chiamerà uno ad uno i giocatori azzurri che si presenteranno al centro del campo.
Ore 19.30: Esibizione di Jeorge Ben e musiche e balli dal Brasile.
Ore 20.30: Inizia la diretta TV. Presentatrice della serata Barbara D’Urso che lancerà la Cerimonia di apertura.
A seguire: Prima Partita: Napoli-Juventus.
Ore 21,20-21,28: Concerto dell'ospite d'eccezione Lucio Dalla.
Ore 21.30: Seconda Partita: Inter-perdente della prima partita.
Ore 22,30: Terza partita: Inter-vincente della prima partita.
Ore 23,30: Cerimonia di premiazione e Gran Finale.

Redazione NapoliSoccer.NET
CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:39 AM
Ora c'è anche il Napoli:Su Premium tutte le big
Il 25 agosto parte il campionato di Serie A sul digitale terrestre.

Le big della A su Mediaset Premium


Trovato l'accordo anche con il Napoli

Il 25 agosto riparte il campionato di Serie A con gli anticipi: l'appuntamento per seguire tutto il grande calcio è su Mediaset Premium. Con il Napoli, che per ultimo ha stretto l'accordo con Mediaset, ci sono anche Inter, Milan, Juventus e Roma. In diretta sulla pay per wiew di Mediaset tutte le partite in casa e in trasferta delle big e le partite in caso e le trasferte negli altri campi Mediaset di Lazio, Torino, Genoa, Atalanta e Livorno.

Anche i tifosi del Napoli potranno quindi seguire su Mediaset Premium tutti i match della squadra partenopea compresi anticipi e posticipi. L'accordo ccon gli azzurri completa e rafforza l'offerta calcio di Mediaset 2007-2008: il Napoli è infatti tra le prime cinque squadre italiane per numero di tifosi, tutte visibili su Mediaset Premium.

Con l'inizio del campionato di Serie A, da sabato 25 e domenica 26 agosto, tutto il grande calcio sarà in onda su Mediaset Premium: ·in diretta tutte le partite in casa e in trasferta di Milan, Inter, Juventus, Roma, Napoli, (visibili 38 incontri per squadra). In diretta tutte le 19 partite in casa e le 9 trasferte sui campi delle altre squadre Premium di: Lazio, Torino, Genoa, Atalanta, Livorno, (visibili 28 incontri per squadra), in più, ogni domenica, Diretta Premium che mostra in tempo reale immagini e i gol da tutti i campi della serie A. Torna anche l'appuntamento con Studio Premium, il programma che introduce i temi delle partite del week-end calcistico

Da martedi' 18 settembre, Mediaset Premium trasmetterà anche tutte le partite della Champions League stagione 2007/2008: 125 match in totale, dai gironi iniziali fino alla finale che si disputerà il 21 maggio 2008 a Mosca. Giovedì 20 settembre alle 21, sempre su Mediaset Premium, torna Pressing Champions League: tutte le partite di Champions disputate in settimana con sintesi, moviola e interviste realizzate nel dopogara.



fonte: TGCOM
CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:40 AM
bene ora ci compriamo il pacchetto della serie A [SM=g27828]
Losy
00Tuesday, August 7, 2007 11:17 AM
[SM=g27824]
CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:42 PM
l'ultima partita del "pocho" lavezzi con il San Lorenzo dalla quale vince il campionato argentino.Spettacolare!
seguita dal digitale terrestre è tutta n'altra cosa..cmq grande Lavezzi [SM=x108127]

CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:42 PM
il nuovo asso argentino arrivato al napoli
CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:48 PM
1° Gol di Ezquiel Lavezzi con la Maglia del Napoli
Ezequiel Lavezzi, primo gol con il Napoli Amichevole in Austria NAPOLI-APOLLON LIMASSOL 5-0, Gol su Pallonetto

CARMINE84
00Tuesday, August 7, 2007 1:50 PM
Marano, i nuovi acquisti meravigliati per l'affluenza di tanti tifosi


I cinquemila tifosi accorsi ieri pomeriggio hanno riversato sul Napoli un mare di entusiasmo e se ci sono stati momenti di agitazione e' dipeso solo dall'imprevista affluenza e dalla calca. Piu' sorpresi di tutti, i neo acquisti. Hamsik, Gargano e Lavezzi non avrebbero mai immaginato che per un allenamento si arrivasse a tanto. Si sono guardati intorno con espressioni di meraviglia.

Ci sono stati anche attimi di paura. E' successo quando il pullmann (alle 18.50), protetto da un cordone di srewart e poliziotti, ha lasciato l'impianto di Marano: e' scoppiata la ruota posteriore destra del pullmann. Un ragazzo che era nei pressi e' rimasto stordito ed e' sato soccorso nell'infermeria del campo; un altro e' stato travolto dalla ressa.

fonte: calcionapoli1926.it
CARMINE84
00Wednesday, August 8, 2007 1:24 AM
Al San Paolo antipasto di grande calcio
Mercoledi` sera Inter, Napoli e Juventus si giocheranno il Trofeo Birra Moretti

Lo chiamano calcio d`agosto ma ha tutta l`aria di essere gia` un clima da serie A. Mercoledi` sera Napoli, Inter e Juventus si affronteranno allo stadio San Paolo per uno degli appuntamenti storici dell`estate calcistica italiana: il Trofeo Birra Moretti. Il regolamento prevede la formula del girone all`italiana, con incontri di 45 minuti, divisi in due tempi di 22 minuti e mezzo. La perdente della prima sfida, che vedra` fronteggiarsi Napoli e Juve, affrontera` l`Inter nella seconda gara, e i nerazzurri scenderanno in campo anche nell`ultima parte del triangolare, affrontando la squadra vincente della prima partita.

La Juventus si presentera` a Napoli priva dei titolari Buffon, Nedved, Camoranesi e Grygera, oltre che a Marchionni, che dovra` stare fermo ai box almeno 3 mesi. L`Inter dovra` invece rinunciare al gruppo dei sudamericani reduci dalla Coppa America, ma Mancini potra` schierare la coppia d`attacco Ibrahimovic-Suazo, che ha gia` fatto impazzire il Manchester United. Il Napoli invece e` la squadra che puntera` piu` di tutti a fare bella figura, sia per festeggiare il suo ritorno in A ma soprattutto per ripagare gli appassionati (e sarano tanti visto che sono stati venduti 40.000 biglietti in un amen) che riempiranno il San Paolo. Insomma, non solo Inter-Juve per un torneo che non puo` essere classificato come il solito e banale `calcio d`agosto`.

fonte: TGCOM
CARMINE84
00Wednesday, August 8, 2007 1:26 AM
Napoli: doppio allenamento in vista del Moretti
Gli uomini di Reja sono tornati a Castelvolturno

C`e` grande attesa a Napoli in vista del Trofeo Moretti. Gli azzurri sono tornati ad allenarsi a Catelvolturno nella giornata di martedi`, dopo la prima giornata napoletana post ritiro lunedi` a Marano. Gli uomini di Reja hanno svolto un doppio allenamento a porte chiuse in cui si sono dedicati all`aspetto atletico con breve possesso palla, ostacoli bassi ed esercizi di rapidita`. Intanto mercoledi` al San Paolo, in occasione del Trofeo Birra Moretti, verra` presentata ufficialmente la rosa.

fonte: TGCOM
CARMINE84
00Wednesday, August 8, 2007 1:28 AM
Nella partitella gol di Calaiò (2), Bucchi, Lavezzi e Savini
Doppia seduta oggi per il Napoli che dopo la prima giornata napoletana post ritiro ieri a Marano si è ritrovato a Castelvolturno per l'allenamento a porte chiuse. Lavoro mattutino dedicato all'aspetto atletico con breve possesso palla, ostacoli bassi ed esercizi di rapidità. Nel pomeriggio seduta dedicata al possesso palla. Prima riscaldamento con le mani e gol solo di testa, poi partita in famiglia. In gol Calaiò (doppietta), Bucchi, Lavezzi e Savini. napolimagazine.

CARMINE84
00Wednesday, August 8, 2007 3:40 PM
LAVEZZI ED HAMSIK CONVOCATI IN NAZIONALE, Entrambi impegnati il 22 agosto in amichevole
L'attaccante argentino Ezequiel Lavezzi ed il centrocampista slovacco Marek Hamsik sono stati convocati dalle rispettive Nazionali.
Queste le partite in cui saranno impegnati i due azzurri il 22 agosto prossimo:
Ad Oslo, amichevole Norvegia-Argentina;
A Trnava, amichevole Slovacchia-Francia.
Redazione NapoliSoccer.NET
CARMINE84
00Wednesday, August 8, 2007 3:41 PM
REJA: QUESTA SERA' MESCOLERO' UN PO' LE SQUADRE
Il tecnico del Napoli Edy Reja ha parlato con i giornalisti dell'impegno che questa sera vedrà in campo gli azzurri al San Paolo. Ecco le dichiarazioni ai microfoni di Kiss Kiss Napoli: "I nuovi come Gargano e Lavezzi si stanno ambientando e questa sera conosceranno per la prima volta anche due delle nostre avversarie. Sicuramente mescolerò un pò le squadre nelle due partite anche perchè poi dovremo preparare la partita di coppa Italia. Io mi sento orgoglioso di far parte ancora di questi colori. E' bello affrontare queste grandi squadre e quindi cercheremo di far bene".
Redazione NapoliSoccer.NET
CARMINE84
00Wednesday, August 8, 2007 3:43 PM
BENZEMA OBIETTIVO AZZURRO


Karim Benzema, classe 1987, attaccante dal fisico asciutto (forse troppo) e dal piede fatato. Ragazzo introverso, bizzoso, ma dal talento stratosferico, approda in prima squadra a diciassette anni e a diciotto ha già inaugurato il suo rullino di gol in campionato e Champions League. Ricorda molto Trezeguet nelle movenze, nelle ottime doti aeree e nella rapacità tipica della prima punta. Ha ancora notevoli margini di miglioramento, è spesso fuori dalla partita e tecnicamente, pur essendo dotato di piedi educati, commette spesso errori banali, tipici di un giovane della sua età. Il club azzurro sembrerebbe aver messo gli occhi su questo talento e secondo fonti francesi il Napoli potrebbe fare il colpo che tutti si attendono anche tenendo conto dell'ingaggio del francese che, essendo giovane, rientra nei parametri azzurri.

fonte: calcionapoli1926.it
CARMINE84
00Wednesday, August 8, 2007 3:45 PM
REJA STASERA PROVERA' IL TRIDENTE


Nelle due gare farò ruotare tutti i giocatori, in modo da provarli tutti e da ottenere importanti indicazioni contro due squadre molto forti , ha detto Edy Reja alla vigilia del Trofeo Moretti con Inter e Juventus. E proverò anche a usare due schemi diversi, per abituare la squadra a possibili cambi tattici durante la stagione . E allora spazio al 3-5-2 che così tante garanzie ha fornito nella cavalcata verso la serie A, ma apertura anche a un 3-4-3 con cui Reja spera di appagare il palato esigente dei suoi tifosi. Che saranno non meno di 40.000. A tifare Napoli e sperare di veder battere almeno una tra Juventus e Inter.gazzetta .
CARMINE84
00Thursday, August 9, 2007 1:47 AM
allora il trofeo è stato vinto dell'inter..grandissima squadra indubbiamente...x il Napoli non è andata bene [SM=x108125] ma meglio così...almeno si è visto dove intervenire x quanto riguarda il mercato [SM=g27820] perchè ci vogliono altri innesti [SM=g6958] (il presidente De Laurentiis ha detto 3 [SM=g27828] ).Buona la prova di Lavezzi [SM=x108127] anche Gargano è stato bravo [SM=x108127] ..grande pubblico al San Paolo..oltre 50mila spettatori [SM=g27828] .
Delilah-
00Thursday, August 9, 2007 12:43 PM
Si..ho visto le partite.. [SM=g27823]
Per i nuovi acquisti..(per quanto la mia mini-esperienza mi consente) Lavezzi mi è piciuto! [SM=g27811]
Peccato per il Napoli..ma non dispiace la vittoria Interista [SM=g27817] (Gran Bella Squadra..)
Bravo a Del Piero.
CARMINE84
00Thursday, August 9, 2007 3:02 PM
Re:
Delilah-, 09/08/2007 12.43:

Bravo a Del Piero.




BANNATELA [SM=g27826] Losy le bannà mmò mmò [SM=x108130]
CARMINE84
00Thursday, August 9, 2007 3:06 PM
Re:
Delilah-, 09/08/2007 12.43:

Lavezzi mi è piciuto! [SM=g27811]





x me è stato il migliore...ha stoffa [SM=g6958] (ora è stato convocato nella nazionale Argentina..quindi si spiega tutto [SM=g27811] )grande Pocho
CARMINE84
00Thursday, August 9, 2007 3:07 PM
Tre rinforzi in arrivo:parola di presidente
Al Moretti promessi altri acquisti: i principali candidati sono Zalayeta o Bogdani per l'attacco, il difensore del Parma Contini. Piace anche il doriano Delvecchio

Tre colpi per il nuovo Napoli


De Laurentiis promette nuovi rinforzi



Dal Trofeo Birra Moretti di Napoli arrivano promesse di mercato. Non riguardano tanto la Juventus o l'Inter, quanto i padroni di casa, svegliati dalle buone notizie portate proprio dal presidente Aurelio De Laurentiis. 'La serie A - ha spiegato il produttore cinematografico - è la vittoria dei napoletani che spero ci continuino a seguire. Sento dire, da qualche parte, che noi non vogliamo rinforzarci: tre acquisti sono arrivati ed annuncio che altri tre arriveranno'. Il patron del Napoli ha aggiunto che sia le sfide del triangolare contro Juventus ed Inter che la partita di Coppa Italia con il Cesena e la prima in campionato contro il Cagliari serviranno al direttore generale Pierpaolo Marino a capire come intervenire. 'Noi - sono parole di De Laurentiis - non compriamo tanto per comprare'.

Al di là dei responsi del campo, però, Marino è ovviamente già al lavoro. I tre rinforzi dovrebbero essere equamente divisi tra i reparti e si cercano dunque un difensore, un centrocampista e soprattutto un attaccante che possa garantire un affidabile "paracadute" da aprire in caso di difficoltà del nuovo argentino Lavezzi. Proprio in occasione del "Moretti", il dg azzurro ha potuto riallacciare con la Juventus il discorso su Zalayeta, indicato da Reja come candidato ideale. L'alternativa è sempre rappresentata dall'albanese del Chievo Bogdani. A centrocampo l'obiettivo principale è Gennaro Delvecchio, ma il nuovo tecnico della Sampdoria Mazzarri non appare molto propenso a concedere il via libera. Due nomi, infine, per il reparto arretrato: quelli del centrale del Parma Contini e del francese del Piacenza Nef. Una trattativa avviata con la società biancorossa, inoltre, potrebbe riempire tutto in una volta il carrello della spesa: di fronte a una congrua offerta economica, dall'Emilia potrebbero cedere anche Kharja e il giovane bomber Cacia.

fonte: TGCOM
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:43 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com