00 9/4/2007 2:53 PM
Milano, trova lama di rasoio in una baguette:ferita in bocca,è grave
Vittima una 39enne che ha rischiato la vita. Il pane acquistato in un ipermercato di Rozzano

Lametta nel pane, donna ferita
La pagnotta acquistata in ipermercato

Incredibile vicenda che ha per protagonista una donna di 39 anni di Lachiarella, in provincia di Milano. Mentre mordeva un pezzo di pane si è ferita alla bocca con una lametta da barba finita chissà come dentro a quel boccone. La donna, che ha solo riportato un taglio alla guancia ma che poteva riportare ferite ben più gravi, aveva acquistato il pane in un noto ipermercato. Sono in corso indagini per cercare di capire quanto successo.

"Ferita lacerocontusa alla guancia" recita il referto del pronto soccorso della clinica Humanitas di Rozzano dove la donna è stata portata in tutta fretta dai familiari, in visibile stato di shock per lo spavento dovuto alla vista del sangue che fuoriusciva copioso dalla bocca. Nella panetteria incriminata secondo la ricostruzione effettuata dal direttore del negozio lavorano 7 persone: "Tutti italiani e con grande esperienza, anche se quel che è successo è deplorevole". Intanto i carabinieri indagano per scoprire chi sia stato il panettiere "sbadato".

"Pensavo di essermi rotta un dente - ha raccontato la donna ai carabinieri - e invece sputando sulla tovaglia mi sono accorta che c'era una lametta nel pane. Solo per puro caso non ho ingoiato quel boccone, altrimenti sarebbe stata una vera tragedia, mi avrebbe tagliato la gola e rimuoverla sarebbe stato impossibile".

Secondo la direzione dell'Iper di Rozzano, dove il pane è stato acquistato, "i panettieri segnano il pane con delle lamette da barba affinché si cuocia uniformemente. Una di queste deve essere finita nella teglia per un errore di distrazione, finendo poi per essere inglobata nell'impasto".

fonte TGCOM