L'Agorà Il fulcro delle discussioni e degli scambi di opinioni

L'uragano Dean arriva alla categoria 5

  • Posts
  • OFFLINE
    Losy
    Post: 12,997
    Registered in: 3/10/2002
    Location: NAPOLI
    Age: 33
    Gender: Female
    Job/occupation: studentessa
    Admin
    Gold User
    00 8/21/2007 10:50 AM
    Raggiunto il Messico, migliaia in fuga

    CANCUN - Mentre inizia a colpire la costa del Messico, l'uragano Dean ha raggiunto categoria 5, il massimo dell'intensità nella scala 'Saffir-Simpson'. Definito dai meteorologi come "potenzialmente catastrofico", l'uragano, il primo della stagione, ha fatto già nove morti nella regione dei Caraibi.

    Un aereo speciale della Marina statunitense è entrato ieri sera nella perturbazione, che si trovava sulla perpendicolare della penisola messicana dello Yucatan, e ha rilevato raffiche di vento di 256 chilometri orari, con punte anche più elevate. Nonostante tutto, le autorità locali, confortate dalle previsioni del meteorologi, ritengono che Dean non si scatenerà direttamente su Cancun e altre località turistiche lungo la costa messicana dello Yucatan, da cui sono già fuggite mgliaia di persone, ma libererà la sua forza devastatrice su zone meno popolate, più a Sud.

    I meteorologi spiegano che Dean potrebbe perdere potenza nell'attraversare la penisola dello Yucatan, ma potrebbe riprendere vigore passando sopra le acque calde del Golfo del Messico per poi colpire il nord del Paese. Dai registri sugli uragani, compilati dal 1886, risulta che soltanto 28 uragani atlantici hanno raggiunto categoria 5.

    Le autorità messicane hanno applicato un meticoloso piano di emergenza che ha previsto il trasferimento in zone più sicure delle migliaia di turisti, tra cui molti italiani, e degli abitanti messicani. Chiusi tutti gli aeroporti della regione. Dispiegati circa 1.000 poliziotti per impedire gli episodi di sciacallaggio che seguirono la devastazione causata da Wilma, un uragano di identica violenza che uccise 10 persone e provocò danni per milioni di dollari a Cancun due anni fa.

    La compagnia petrolifera di Stato, Petroleos de Mexico, ha iniziato ad evacuare 18 mila lavoratori dalle piattaforme di estrazione nel Golfo del Messico, tagliando così la maggior parte della produzione del Paese. Corre rischi inoltre il delicato equilibrio ecologicodella riserva naturale di Sian Kàan, uno dei luoghi più suggestivi della Riviera Maya. In emergenza decine di siti archeologici della cultura Maya, fra cui le impressionanti rovine di Tulum, in riva al mare.


    E sta rientrando con 24 ore d'anticipo lo shuttle Endeavour. La navetta è attesa in Florida, al centro di Cape Canaveral, per le 12.32 di oggi ora locale (le 18.32 in Italia).

    (21 agosto 2007)
  • OFFLINE
    CARMINE84
    Post: 9,575
    Registered in: 12/6/2001
    Gender: Male
    Utente
    Master User
    00 8/21/2007 2:53 PM
    devastanti [SM=g27813]



  • OFFLINE
    Losy
    Post: 12,997
    Registered in: 3/10/2002
    Location: NAPOLI
    Age: 33
    Gender: Female
    Job/occupation: studentessa
    Admin
    Gold User
    00 8/22/2007 12:11 PM
    e poi si manifestano proprio in quei luoghi dove ci sono già diversi problemi
  • OFFLINE
    CARMINE84
    Post: 9,578
    Registered in: 12/6/2001
    Gender: Male
    Utente
    Master User
    00 8/22/2007 3:00 PM
    Re:
    Losy, 22/08/2007 12.11:

    e poi si manifestano proprio in quei luoghi dove ci sono già diversi problemi




    come si dice... O CAN MOZZC O STRACCIAT [SM=x108125]