00 8/8/2007 3:33 PM
Grossi disagi nel Levante ligure, temporali a Milano e in Lombardia
Strade e cantine allagate, problemi anche alla circolazione dei treni.

Maltempo, disagi nel Levante ligure
La Spezia: strade e cantine allagate

Il maltempo che sta sferzando il Nord italia ha creato moltissimi disagi in Liguria, soprattutto nel Levante. La provincia della Spezia è stata colpita da violenti temporali: scantinati e negozi allagati, strade invase dall'acqua, piccoli smottamenti. Una vera e propria tempesta elettromagnetica, con decine di fulmini, ha provocato guasti alle apparecchiature elettroniche che regolano la marcia dei treni.

A Masone, nell'entroterra genovese, un fulmine ha incendiato durante un violento acquazzone, intorno alle 8.10, la cucina di una cascina. Sono intervenuti i vigili del fuoco e le fiamme sono state spente nel giro di mezz'ora. Tre persone sono rimaste lievemente intossicate ma hanno rifiutato il ricovero.

I violenti temporali hanno provocato rallentamenti ai treni sulla ferrovia tra Sestri Levante e Pisa. Una vera e propria tempesta elettromagnetica, con decine di fulmini, ha provocato guasti alle apparecchiature elettroniche che regolano la marcia dei convogli. Il traffico, rimasto semiparalizzato dalle 7, è ripreso regolarmente alle 10.40.

Lombardia sotto la pioggia
Anche se non si sono registrati drastici cali delle temperature, forti temporali si sono abbattuti in molte zone della Lombardia. Ma i rovesci notturni non rappresentano, per i meteorologi dell'Arpa, il centro della perturbazione. Nuovi temporali sono infatti attesi in tutta la dorsale prealpina e nella Pianura Padana. Durante la notte piogge, accompagnate a tuoni e lampi, hanno colpito in particolare la Valtellina e il Lago Maggiore e nelle prime ore un acquazzone ha colpito la città di Milano, per poi spostarsi verso est, in direzione di Bergamo.

fonte: TGCOM