00 8/7/2007 1:26 AM
Cannavaro: 'E' un Napoli competitivo'


Conosco bene questo gruppo, siamo competitivi .
Paolo Cannavaro parla da senatore e sente di poter garantire par il nuovo Napoli che affronterà la nuova stagione. Che campionato attende gli azzurri?

Per me e per molti che sono qui giocare in serie A è un sogno. Io l'ho già fatta ma farla con la maglia azzurra è una emozione unica. Certo sappiamo che ci sarà da soffrire perché è un campionato di altissima qualità ma io sono ottimista, conosco questi ragazzi, so che siamo una squadra solida e poi abbiamo inserito nuovi acquisti importanti .

Come giudichi i nuovo arrivati?

E' ovviamente presto per trarre giudizi perché siamo all'inizio e bisogna ancora smaltire i carichi di lavoro. Hamsik mi ha colpito molto nonostante la giovane età, ma anche Gargano e Lavezzi sono elementi che sapranno esaltarsi e stupire il popolo napoletano

Mercoledì il Trofeo Moretti. Si comincia a fare sul serio...

E' un appuntamento importante e prestigioso sicuramente, ma consideriamolo pur sempre un test estivo. Daremo il massimo e spero che saremo all'altezza. Ma soprattutto dico: divertiamoci e facciamo divertire il pubblico. Stiamo lavorando da molti giorni e la preparazione non è ancora al top ma credo che mercoledì vedremo uno spettacolo degno di tal nome

Sinceramente, dove può arrivare questo Napoli in campionato?

Io dico che a parte le prime della classe poi possiamo giocarcela con tutti. E' ovvio che dobbiamo rimanere saldamente attaccati alla realtà. Il campionato di serie A riserva minacce continue. Non dimentichiamo che una grande squadra quale è la Fiorentina al primo anno di risalita dalla B rischiò la retrocessione e si salvò solo all'ultima giornata. Noi dovremo essere bravi a gestire le nostre risorse e le nostre forze. E cercare di far punti in avvio per guadagnare morale .

Dall'azzurro Napoli a quello della Nazionale. Ci pensi mai?

La mia Nazionale è fare un grande campionato col Napoli. Poi si vedrà... .sscnapoli.